Progetto Almax

15112015

2013 Agosto - "Performer" - LUIGI ORABONA

Ciao Luigi, ti ringraziamo per la tua partecipazione su Almax  Magazine di cui siamo onorati. Come nasce il Personaggio Luigi Orabona? Tutto nasce nell'estate 2009, grazie ad un amico che mi portò con se in un locale…da li ci siamo messi in mostra ballando e tutto… ma è nato tutto per gioco… per pura casualità… per puro divertimento. E Successivamente? Finché poi non siamo stati notati da una Draq Queen che all'epoca faceva anche Direttore Artistico, e nel giro di poco tempo che eravamo lì, un giorno ci propose di fare Animazione in quel posto. Quindi presumo che oltre alla Draq, deve molto anche al suo amico? Bè si, alla Draq perché mi diede la possibilità e l‘opportunità di farmi esibire e di farmi conoscere in quel locale, e per me rappresentò un buon trampolino di lancio e si rilevò una bella vetrina… insomma fu un bel biglietto di visita. Invece riguardo il mio amico,gliene sono grato, riconoscente e non smetterò mai di ringraziarlo... se non fosse stato per lui,magari tuttora non eravamo qui a parlare. E tutt‘oggi vi vedete ancora? Capita magari che ci si incontra in giro o in tale Disco per fare la serata assieme, però da diverso tempo a questa parte, le strade si sono divise. Non ce più quel rapporto di una volta,nel senso che una volta oltre ad essere ad essere il mio migliore amico,era anche un collega di serate e non solo. Sappiamo che lei si occupa di varie attività lavorative, ce ne può parlare? Si oltre all‘Animazione da cui è partito tutto, da 4 anni a questa parte lascio la mia disponibilità e mi occupo su più fronti di: streap tease, sfilate, concorsi di bellezza, giuria, pubblicità con la mia immagine in vetrina riguardo negozi, testimonial (indossando un paio di occhiali da sole e non, indumenti, abbigliamenti)spot pubblicitari, comparsa per film, fiction, sit-com, poso per riviste e cataloghi di moda e non, faccio tante collaborazioni…  e poi essendo una persona altruista a cui piace fare del bene aiutando il prossimo se si presentasse l’occasione di fare beneficenza o del volontariato, di sicuro non mi tirerei indietro…  anzi ben venga! Insomma: Modello, Fotomodello, Ragazzo Immagine, Cubista, Spogliarellista, Indossatore.., vedo che lei si dà da fare! Si,mi occupo di varie attività lavorative,anche perché così ci può essere più lavoro..poi essendo una persona attiva nella vita,può ben immaginare! Ma comunque, una volta che una persona è nell'ambiente, è normale che si da la disponibilità in più cose. Quindi immagino che lei viaggi spesso! Da qualche annetto,ho la fortuna di girare in vari posti d‘Italia! È bello perché si viene a conoscenza di nuove persone, si scoprono nuove culture, visiti nuovi posti… però nello stesso tempo è stressante, stancante. Ma comunque và benissimo così, anche perché l‘ho voluto io, meglio una vita impegnativa piuttosto che una vita vuota! Deve essere bello girare per lavoro se viaggiare piace! Si ha detto bene, a chi piace... visto che odio la vita monotona, per me è l‘ideale…  tra l‘altro a me piace girare molto, non solo per lavoro ma in generale, anche per mia personale cultura! Quindi il suo lavoro non è solo divertimento come tanta gente può credere?  Innanzitutto è bello fare un lavoro che coincide con l‘hobby, interesse e divertimento…  non è da tutti i giorni e non è da tutti ! E comunque no non è solo divertimento, dietro tutto ciò, ci sono sacrifici , rinunce, il trascurare diverse cose a cui si tiene molto. Visto che lei si esibisce nei locali, ha già un nome d‘arte? Più che un nome d‘Arte, sono conosciuto da tutti come ‘Lù‘! Secondo lei si nasce o si diventa un bravo ballerino? Magari si nasce, o meglio avere talento aiuta tantissimo, però ci si può diventare bravi ballerini/e,gli elementi essenziali che non possono mancare sono:doti fisiche, forza di volontà, tanta umiltà e capacità, buona tecnica,amore e passionein ciò che si fà, sacrifici,  ma sudore, avere delle qualità,intelligenza... ma soprattutto molto lavoro. E lei dove ha imparato a ballare? Sinceramente io ho scoperto un talento nascosto che non conoscevo,poi pur di migliorare ho preso lezioni di ballo in privato per un breve periodo. Poi secondo me, lavorando con altri ballerini si migliora, perché si apprendono e impari molte cose ma anche guardando dei video (coreografie), studi e impari nuove mosse,passi, movimenti! Per me il ballo come anche la musica, è la ragione di vita, è una cosa che ce l‘hai o non ce l‘hai, ma comunque ho margini di crescita e di miglioramento, c’è ancora molto da lavorare, anche perché nella vita come nel ballo ce sempre da imparare qualcosa… non si è mai arrivati. Che rapporto ha col pubblico e cosa prova quando si esibisce? Questo è un elemento molto importante ,naturalmente non si può piacere a tutti… l Mondo è bello perché è vario… però ho anche degli estimatori che mi seguono. Col pubblico ho un rapporto in cui mi vedo, mi sento e tutto , poi grazie ai social network, si rimane in contatto. Riguardo cosa provo, bè… prima di esibirmi c’è sempre un pò di tensione, che è quell‘emozione che si prova quando ci si  esibisce davanti ad un pubblico. Diciamo che agli inizi si era un pò “agitati“,ma ora sono tranquillissimo e mi sento a mio agio… per dire quando ballo, magari non ci faccio nemmeno caso che ho gente davanti a me ! E comunque è una sensazione indescrivibile, ballare è l‘unica cosa che mi rende felice veramente… mi permette di essere me stesso e di esprimermi al massimo,una cosa è certa,l‘adrenalina non manca mai. Al pubblico cerco sempre di trasmettere qualcosa di positivo : la carica, di farli scatenare, ho la voglia di farli ballare e di divertire ed etc...! Parlando di esperienza fotografica, cosa ci può raccontare? Partendo dal presupposto che per me la fotografia è arte. Parlando di esperienza fotografica,sul set fotografico,davanti all'obiettivo cerco di esprimere al meglio le proprie doti e capacità ,per poi renderle pubbliche! Cerco sempre di valorizzare al massimo la mia immagine e di trasmettere qualcosa di significativo. Sono dell'idea e dell'opinione che bisogna essere sempre se stessi e non bisogna mai esprimere ciò che non si è oppure ciò che non si ha... non bisogna mai forzare qualcosa e non bisogna mai strafare. Davanti ad una Reflex sono sempre me stesso:semplicità , naturalezza in ogni espressione ,simpatia e spontaneità… queste sono le caratteristiche che più mi accomunano, però nello stesso tempo mi piace provocare ed essere sensuale davanti ad una macchina fotografica. Lei ha mai pensato di fare l‘Attore? A dire il vero non più di tanto,anche se devo ammettere che un giorno mi piacerebbe iscrivermi a qualche scuola di recitazione e prendere parte ai corsi di teatro. Sappiamo che lei è stato in Tv… che ruolo aveva? Si, ho avuto un' esperienza televisiva di vari mesi… ho fatto il figurante tra il pubblico in vari programmi televisivi, tra i quali: Matricole&Meteore (Italia1), Glob(Rai3) e Victor Victoria(La7). Immagino che sia stata un' esperienza indimenticabile? Esatto,è stata una bella esperienza, avendo poi conosciuto tanti ‘VIP‘ e non solo... e devo dire che tuttora fa piacere raccontare alla gente che mi chiede tutto ciò. Il mondo dello spettacolo & televisivo non sarà un ambiente affatto facile... Assolutamente NO, infatti quando mi viene chiesto, dico sempre che da una parte è un bell‘ambiente ma dall' altra parte lascia un po desiderare come il fatto delle raccomandazioni, delle spinte, dei compromessi e altro ancora. Sono dell'idea che il mondo dello spettacolo sia un ambiente anche un pò corrotto, per non dire altro! Aggiungo anche che in questo ambiente un giorno sei qualcuno e tanto richiesto e da un momento all'altro diventi un perfetto nessuno e smetti di essere considerato... bisogna sfruttare il  momento e le opportunità che ti vengono date e prenderle al volo. Lei è soddisfatto di quello che ha fatto fino ad ora oppure ha qualche rimpianto? Sinceramente sono più che soddisfatto, fino ad ora mi sono tolto diverse gioie e soddisfazioni che mai avrei pensato, quindi su questo sono rimasto stupito e spiazzato e tra l‘altro nessuno mi ha regalato nulla... però nello stesso tempo ho passato momenti bui e difficili in cui ho fatto poco e niente ma è normale che ci possano essere periodi un pò così. Parlando di rimpianti, non ho nessun rimpianto... anzi se potessi tornare indietro, rifarei tutto ciò che ho fatto fino ad ora. Ecco l‘unica nota negativa è che rimane il rammarico e si rimane delusi e dispiaciuti per certe cose importanti a livello lavorativo, che per vari motivi sono "saltate" e di conseguenza non sono andate in porto... purtroppo! L‘importante è che non bisogna mai mollare, bisogna credere in ciò che si vuole, sperare che non vengono a mancare gli stimoli, motivazioni e l‘autostima, se no è finita... poi certo un pizzico di fortuna non guasterebbe, del resto io sono una persona motivata, determinata, abbastanza fiduciosa e ottimista, che ha carattere e sa quello che vuole... quindi su questo lato non ho problemi! Ha qualche progetto, sogno o ambizione ora come ora? Tutti abbiamo dei sogni nel cassetto e magari più di uno... essendo un pò scaramantico, preferisco tenerli per me... del resto i progetti come le ambizioni non mancano, come anche l‘entusiasmo. Essendo una persona determinata e testarda, quindi, quando mi prefisso degli obiettivi faccio di tutto per raggiungere tali scopi e traguardi. Nella vita faccio delle scommesse con me stesso e ammetto anche che un domani mi piacerebbe lavorare anche all' estero... naturalmente una persona punta sempre al massimo. Ha un suo motto? Si e più di uno: "Barcollo ma non mollo", "Non dire gatto se non ce l‘hai nel sacco", "Comunque vada sarà un successo". Ha partecipato a qualche provino o casting? Si ad un talent show esibendomi nel ballo, poi ho fatto il provino per il "Grande Fratello",casting come modello,fotomodello e indossatore e tanti altri ancora! Situazione sentimentale? In attesa di un miracolo, ahaha... comunque sono attualmente single da non molto, purtroppo con il mio lavoro non è affatto facile trovare una ragazza paziente perché proprio per il lavoro che svolgo subentra molta gelosia e possessività nei miei confronti dall'altra persona... però nonostante tutto direi che tra storie e non, ne ho avute tante e sinceramente Ora come ora non mi dispiacerebbe trovare una persona al mio fianco con cui condividere e spartire tante cose assieme... però bisogna anche dire che in fondo non si sta male neppure da single... meno problemi e meno pensieri! Come senti la tua notorietà? Nel mio piccolo direi di essere abbastanza conosciuto, ma comunque sono una persona come un'altra, ne inferiore e ne superiore a nessun‘altro... bisogna essere umili nella vita, l‘umiltà paga! E comunque io ho ancora molto da dire, dimostrare... c'è tanta voglia di fare! Nella vita non si è mai arrivati, ce sempre da imparare, apprendere... e bisogna sempre misurarsi e competere con altra gente... e aggiungo anche che se una persona vuole arrivare lontano,non bisogna mai accontentarsi. Per il lavoro che svolge, l‘invidia non mancherà nei suoi confronti? L‘invidia come la gelosia sono una brutta bestia. tutto ciò non porta da nessuna parte, anzi! Si dice che l‘invidioso/a rosica, l‘invidiato/a gode... ci sarà molta gente magari che vorrebbe fare il mio stesso lavoro ma per mancanza di requisiti, meriti, bravura, doti, carattere,talento, fortuna e non solo, non riescono a fare tutto ciò che vorrebbero fare o a che loro piacerebbe fare... e quindi fanno di tutto per criticare, sminuire, svalutare la tua persona con cattiverie gratuite... fanno di tutto per farti sentire inutile alla società. Ma io so che ci vuole sempre diplomazia nella vita, far scivolare tutto addosso ,far entrare una cosa da un'orecchio e farla uscire da quell‘altro... altrimenti ,non si vive più. "Quando il soggetto vale zero,l‘offesa è nulla","La miglior arma è l‘indifferenza"... purtroppo la gente avrà sempre da dire, se non si trovano… anche le persone più  affermate vengono e verranno  criticate. Nel mio caso ci vuole tanta pazienza per sopportare tutto e anche un gran stomaco... anche se, non è facile digerire tutto e far finta di nulla perché a lungo andare danno fastidio certe cose e comunque "Non si vive per accontentare gli altri". Un detto che mi appartiene molto è "Vivi e lascia vivere",la verità è che al Mondo d‘oggi non ce più rispetto... questo è un problema non da poco! Lei quando non lavora come trascorre il suo tempo libero? Coltiva qualche hobby o passione? Bè, mi vedo spesso con gente per lavoro o faccio altro,anche perché ho altri interessi... poi vabbè oltre ad allenarmi in palestra, dedico del tempo anche a studiare e provare nuove pose, nuove coerografie riguardo il ballo e non solo. E poi se in una sera capita che non sono a fare una serata a livello d‘animazione , difficilmente con gli amici frequento locali dove rischio di trovarmi in mezzo al ‘casino‘, mi piace rimaere appartato e magari uscire ma in assoluta tranquillità... mi piace passare serate tranquille in compagnia senza andare chissà dove o fare chissà ché... e ammetto che non mi dispiace affatto passare serate guardando un bel film a casa.Insomma ho una vita ‘normale‘ come tutti anche se non ho orari. Del resto mi piace andare nei bar a fare l‘Aperitivo con amici, anche se nello stesso tempo magari non mi faccio vedere tanto in giro, perché amo avereancheuna vita un pò riservata essendo un ragazzo pò riservato... diciamo una vita un pò segreta se possiamo definirla così. Che consiglio può dare a quelle persone che vorrebbero intraprendere il suo iter in questo tipo di ambiente e che vorrebbero seguire il suo percorso, le sue ‘orme‘?Innanzitutto credere nei propri mezzi, doti e qualità ... concentrarsi e indirizzarsi subito su una cosa, e darci dentro, poi vabbè "Non mollare mai", portare tanta pazienza che prima o poi le soddisfazioni arrivano. Bisogna coltivare i propri sogni, dico sempre che con impegno, dedizione e volontà si ottengono grandi soddisfazioni e grossi traguardi. Il mio augurio per molte persone è che un giorno tale hobby o passione, possa trasformarsi in una vera e propria professione... proprio come è successo a me. Vuole fare un saluto in particolare? Si, un saluto a tutte le persone che mi conoscono, a tutti coloro che mi seguono e sostengono, ma soprattutto un saluto speciale ai lettori della rivista ‘Almax Magazine' e ad Alessia. Grazie da Almax Magazine per la cortesia e ladisponibilità. Con affetto e Stima.  [Intervista di: Almax Magazine]

 

 

SFOGLA IL MAGAZINE

Lascia un commento