progetto almax

facebook icon instagram icon email icon facebook icon


Gennaio 2020 intervista per I the sound of perseverance a cura di Alessia Marani

Ciao Ragazzi, piacere di avervii con noi su Almax Magazine. Benvenuti!

Il vostro percorso artistico? I the sound of perseverance, nascono da un progetto solista di Mr.Red (Giovanni). Dopo aver registrato una demo dei primi due brani (Blindfolded by feelings e Piece Of Paper) decise di coinvolgere Mr.Blue (Luciano) alla batteria e Mr.Black (Carmine) come seconda chitarra e cori. Dopo di ché, il progetto si conferma come band e da lì cambiano bassista 3 volte , fino alla formazione definitiva con Mr.Withe (Francesco). Siamo stati un sacco in sala prove prima del nostro primo esordio al cinema Victoria di Modena con un live in acustico,nel 2012 da lì abbiamo preso il via iniziando a suonare fuori. Nel 2020 uscira il singolo di Heaven con videoclip e più avanti anche l'EP.

Influenze musicali? Le nostre influenze musicali spaziano dal Grunge , post grunge, metal , rock. 

Come nascono le vostre sonorità? Le nostre sonorità nascono dalle varietà di influenze musicali di ogni singolo componente.

Meglio un buon cd o tanta esibizione live? Per noi è importante avere un buon cd supportato da ottima perfomance live.

Che valenza ha l'aspetto estetico sul palco? Per noi è importante perché lascia un segno anche a livello visivo aiutando a riconoscere subito la band. Infatti portiamo tutti un abito che richiama le iene di Tarantino, da lì anche i nomi dei colori.

Chi si occupa della vostra sponsorizzazione? Ci autoproduciamo in toto.

Quale opinione riguardo al panorama artistico Italiano? Secondo noi è la moda a comandare e non il gusto o il significato dei messaggi che una canzone vorrebbe lanciare agli ascoltatori a farla da padrone..questo ci dispiace perché molti artisti che fanno generi alternativi hanno tanto da raccontare e non gli viene concessa la possibilità di farsi conoscere.

Come mai viene dato così poco spazio agli esordienti? Purtroppo tutto gira sui soldi facili e non sugli investimenti.

Mai partecipato a talent show? Per i talent no, abbiamo partecipato a dei contest quello si. Perchè? Perché sono più veritieri.

Rapporto con i fan? Il rapporto con i fan è fantastico, interagiscono con noi sia nei social che nei live seguendoci e supportandoci ad ogni data.

Più soddisfazioni o delusioni inseguendo la musica? Per noi è soddisfacente far ascoltare la nostra musica e vedere le persone sotto al palco cantare le nostre canzoni, per quanto riguarda le delusioni, non molte, non ci ha mai scoraggiato la sola cena offerta dal pub, purché si facesse musica!

Credete nella discografia Italiana? Più che credere, speriamo nella discografia italiana, nel senso che dovrebbe cambiare il sistema di valutazione.

Sogni nel cassetto? Riuscire a suonare a livello internazionale, portando il nostro suono a più ascoltatori possibili e chissà, magari affiancare qualche big in un concerto.

Progetti Futuri? Altri album e video musicali, abbiamo tanto materiale e aspettiamo solo di poterlo incidere, se riusciamo vorremmo portarlo in un tour europeo.

Grazie per la vostra disponibilità. A presto !

 

VIDEO ESTRATTO DA YOU TUBE:

https://www.youtube.com/watch?v=YmoBgakp3xk&fbclid=IwAR1by8wJmLghiNHCJ-aocrcfIB0snbl9E5g1WO7qdlvl7KtlJB1cj3z3lfI

LINK DI RIFERIMENTO:

Facebook: https://www.facebook.com/T.S.O.P.Offi... Instagram: https://www.instagram.com/t.s.o.p.off...

Lascia un commento