Progetto Almax

15112015

2014 Ottobre - Musica - GABRIELE GAGLIANO

ALMAX MAGAZINE

Ciao Gabriele, ti ringraziamo per la partecipazione suAlmax Magazinedi cuisiamo onorati.  Il tuo percorso artistico? Sono di Milano ho iniziato a scrivere canzoni a sedici anni, ma solo da poco ho intrapreso questo percorso musicale. Ho studiato chitarra e cantato in alcuni gruppi blues, lasciandoli ben presto visto che non non trovandoli idonei a quello che sentivo essere il mio genere. Ho deciso successivamente di dedicarmi alla carriera di cantautore solista. Quali sono le tue influenze musicali? Influenze pop ma non ho un artista preciso a qui ispirarmi. Come nascono tue sonorità? Dalla causalità degli accordi a secondo del mio stato d'animo.  E' più importante un buon cd o tanta esibizione live? Beh penso che debbano essere entrambe perfette: esibizione live ed un buon cd. Chi si occupa della tua sponsorizzazione? Il mio  produttore. Che opinione hai a riguardo del panorama artistico musicale in Italia? A causa dei reality la vera arte musicale sta per essere uccisa, si accontentano di far venire fuori un prodotto che faccia far soldi e non di qualità. Rapporto con i fan? Al momento non ho ancora dei veri e propri fan. Più soddisfazioni o più delusioni inseguendo la musica?  Solo normali apprezzamenti e piccole grandi soddisfazioni, il resto lo dirà solo il tempo. Credi nella discografia Italiana? Non credo molto alla discografia italiana. Si pensa solo a fare soldi ma non a produrre prodotti di  qualità. Progetti futuri ed aspettative? Progetti come tutti quelli che intraprendono questo sogno: vivere della mia musica! Grazie da Almax Magazine per la cortesia e la disponibilità.  Con affetto e Stima. [Intervista di: Alessia Marani -  Almax]

SFOGLIA IL MAGAZINE 

Lascia un commento