Progetto Almax

15112015

2013 Aprile - Pittore - PASQUALE BRIZZI

Ciao Pasquale, ti ringraziamo per la tua  partecipazione su Almax  Magazine di cui siamo onorati. Come sono nate le tue passioni per il disegno e la pittura? Le mie passioni per il disegno e la pittura nascono dalla forza attrattiva del desiderio, di creare immagini ed effetti che mi appaghino. Credi che certi talenti siano semplicemente doti innate? Credo che tutti i talenti abbiano delle doti innate. Come prende forma un quadro? I miei dipinti prendono forma dall’ istinto e fantasia. Solitamente ritrai qualcosa che vedi o qualcosa che immagini? Non ritraggo mai quello che vedo e quello che mi dicono di fare ma solo quello che immagino e sento dentro. Che stile utilizzi? Lo stile varia dal mio stato d’animo, la tecnica è mista fra materia, acrilico, smalto olio etc. su supporti vari. Hai mai fatto ritratti per personaggi famosi? Non ho mai fatto ritratti in genere e non li faro mai.Quanto si impiega mediamente per fare un bel quadro? Per me non esiste un tempo preciso quando si fa un’opera con lo stato d’animo, io so che comincio un’opera indipendentemente dalle dimensioni e la lascio quando mi parla”. Hai un disegno o un dipinto al quale sei particolarmente legato? Sono affezionato a tutti i mie dipinti ma trovo sempre una particolarità per l’ultimo. Soddisfazioni? Soddisfazioni tante. Sassolini nella scarpa? Sassolini zero. Progetti futuri o Sogni nel cassetto? Progetti futuri ne ho tanti ma prima dovrei realizzare il sogno nel cassetto. Grazie da Almax Magazine per la cortesia e la disponibilità. Con affetto e Stima. [Intervista di: Alessia Marani – Almax]  

SFOGLA IL MAGAZINE

Lascia un commento